Via Cento 240 - San Matteo della Decima - 40010 (BO)

Mail: info@marefosca.it - Cell. 335 65.64.66.4

    • Home
    • Home
    • Censimento FAI 2015 – I numeri di Villa Fontana

Censimento FAI 2015 – I numeri di Villa Fontana

Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) ha promosso, anche quest’anno, il censimento nazionale denominato “I Luoghi del Cuore”, chiedendo a tutti i cittadini di segnalare i piccoli e grandi tesori che amano e che vorrebbero salvare. Il progetto si prefiggeva di coinvolgere concretamente tutti i cittadini, di qualsiasi età e nazionalità, di sensibilizzarli nei confronti del nostro patrimonio artistico e paesaggistico al fine di proteggere e valorizzare tale patrimonio. Anche Marefosca ha aderito all’iniziativa segnalando VILLA FONTANA, casa natale di Ubaldo e Gaetano Gandolfi, eminenti pittori del ‘700, come il luogo del cuore di tutti i decimini in quanto la villa è in degrado, abbandonata all’incuria più totale e rischia la definitiva rovina.
Martedì scorso il FAI ha reso pubblica la classifica definitiva del censimento. 
Villa Fontana, di San Matteo della Decima, ha ricevuto complessivamente 1.827 voti classificandosi cosi al:

  • 167º posto a livello nazionale su circa 20.000 luoghi segnalati;
  • 6º posto a livello regionale su 951 luoghi segnalati;
  • 2º posto a livello provinciale su 203 luoghi segnalati.

Se invece si prende in esame la tipologia di riferimento, cioè “Palazzo storico/villa” si è classificata al:
17º posto a livello nazionale;
1º posto a livello regionale.
PER UN PAESE COME SAN MATTEO DELLA DECIMA IL RISULTATO OTTENUTO È STRAORDINARIO.
ORA CHE FARE?
Il FAI offre la possibilità a chi ha ottenuto più di 1.000 segnalazioni di “…inoltrare una richiesta di intervento, legato ad un progetto concreto, attuabile in tempi certi e dotato di cofinanziamento che garantisca un sostegno reale del territorio di riferimento”.
E’ forse l’ultima occasione, assolutamente da non perdere, per ripensare ad un progetto di recupero e riuso di un bene culturale così amato dalla comunità di S. Matteo della Decima. L’eclatante dato numerico, impensabile all’inizio, relativo alle adesioni all’iniziativa “Il Nostro Luogo del Cuore” spinge risolutamente in questa direzione.

Le prime caselle della classifiche regionali e provinciali del FAI sono state conquistate dal luogo che conserva la memoria dei Gandolfi, essendo garantita in questo modo la chance di candidare un progetto finalizzato ad ottenere l’intervento del FAI.
D’altra parte Villa Fontana è patrimonio di tutti coloro che hanno a cuore la cultura e le tradizioni e i luoghi che le attestano.
 L’appello che viene lanciato, contando sull’apporto del FAI, è duplice: si attendono suggerimenti, proposte, progetti per Villa Fontana nella prospettiva indicata; si evitino pessimistiche elencazioni di ostacoli giuridici ed economici da superare, ben noti agli scriventi.

LE SFIDE SONO FATTE PER ESSERE RACCOLTE CON SPIRITO PROPOSITIVO E CORAGGIO! DIAMOCI DA FARE!

AIUTACI A SALVARE Villa Fontana – Basta un click!.
I Luoghi del Cuore • Il tuo voto per salvare Villa Fontana – CLICCA QUI

02-foto-villa-fontana-bologna-marefosca 01-foto-villa-fontana-bologna-marefosca

richiedi informazioni

compila il form sottostante per ricevere informazioni dal nostro incaricato

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY